In questo articolo si parla di:

“Fin dal mio primo paio, Converse ha rappresentato per me un vero movimento radicale di stile e cultura. I contrasti e le somiglianze tra il mondo di Converse e quello di JW Anderson creano uno spazio di tensione culturale che è un vero e proprio sogno per un designer“, ha dichiarato Jonathan Anderson, designer e founder del brand londinese JW Anderson.

Nel corso di Pitti Uomo Converse ha annunciato la collaborazione con uno dei fashion brand più noti del panorama londinese, JW Anderson. L’incontro fra le due realtà darà vita a una design collection che mescola streetstyle e lusso accessibile. Il primo step di questo nuovo rapporto a lunga durata è rappresentato da una linea di sneaker unisex che rappresenta un’audace interpretazione del contrasto tra gli iconici modelli Converse e l’estetica provocatoria di JW Anderson, in un binomio unico tra stile e cultura.