In questo articolo si parla di:
24 Luglio 2017

Da una recente comunicazione Consob arriva la notizia che, a partire dal 12 Lugio, Giorgio Armani è entrato direttamente nella nota società italiana di occhialeria con il 4,645%.

“Il passaggio e’ conseguenza dell’intestazione diretta di azioni Luxottica precedentemente detenute sotto forma di Adr (American depositary receipts) depositati presso la Deutsche Bank Trust company Americas. L’operazione e’ datata 12 luglio 2017. Lo stesso giorno, la partecipazione di Deutsche Bank Trust company Americas, in qualita’ di banca depositaria di Adr rappresentativi di azioni Luxottica, e’ scesa al 2,258% del capitale, contro il 7,466% dichiarato al 18 marzo 2009”.

Ecco dunque la nuova shareholders structure di Luxottica: