In questo articolo si parla di:

Dopo 17 anni alla guida del brand come presidente e chief creative officer, con il 2018 Christopher Bailey lascerà ufficialmente Burberry per dedicarsi a altri progetti.

La notizia arriva dalla direzione stessa del marchio inglese, insieme alle parole del CEO Marco Gobbetti:

Burberry ha vissuto un’incredibile trasformazione dal 2011 (anno in cui Bailey ha fatto il proprio ingresso nell’azienda) e Christopher è stato determinante per il successo della compagnia. Per quanto sia dispiaciuto di non avere l’opportunità di lavorare ancora con lui, l’eredità lasciataci e il talento che abbiamo qui da Burberry mi dà molta fiducia per il futuro. Abbiamo una chiara visione del prossimo capitolo per accelerare la crescita e il successo di Burberry”.