In questo articolo si parla di:

A chiusura di un anno da incorniciare, Gucci ha annunciato una partnership di tre anni con l’Università Bocconi di Milano per la creazione del Gucci Research Lab.

Il progetto “spiegherà come fattori quali la mentalità da startup, l’empowerment dei dipendenti e la capacità di calcolo e gestione dei rischi possano spingere la crescita delle aziende del settore lusso”. I risultati annuali degli studi – coordinati da un team di quattro professori dedicati – saranno resi pubblici alla fine di ogni anno accademico.

“L’iniziativa ha lo scopo di fare emergere informazioni importanti da cui aziende grandi e piccole possono imparare. Oggi più che mai, la cultura di un’azienda può essere un fattore che fa la differenza, un vantaggio competitivo” ha spiegato Marco Bizzarri, presidente e CEO di Gucci.

“L’obiettivo è identificare e studiare le tendenze principali che stanno definendo il modo in cui le aziende si stanno evolvendo, con un’attenzione particolare al segmento lusso”, ha aggiunto Gianmario Verona, rettore dell’Università Bocconi