In questo articolo si parla di:
1 Dicembre 2017

Ha da poco aperto i battenti a Milano CityLife Shopping District, il distretto commerciale urbano più grande in Italia che, con un bacino d’utenza di 700mila persone, si prepara ad accogliere circa sette milioni di clienti nell’arco dei prossimi tre anni.

Con una superficie di 32.000 metri quadri, CityLife Shopping District presenta un’offerta commerciale unica e variegata, con attività e attrazioni per il tempo libero, il benessere e lo shopping, articolate in 3 macro aree unite tra loro pedonalmente: la galleria commerciale su due livelli (The Mall), la grande piazza centrale (The Square) e l’asse pedonale scoperto (The Street).

Per quanto riguarda il settore fashion-lifestyle, CityLife ospita per il momento 40 vetrine, tra monomarca e multibrand, tra cui Marella, Max&Co, adidas, Superdry, Foot Locker, Tommy Hilfiger, Imperial, Piquadro, Pandora, Dixie e Stroili Oro.

Inaugurato ufficialmente lo scorso 30 novembre, il mall nato dalla partnership siglata a novembre 2015 da Generali Real Estate (società controllata al 100% dal Gruppo Generali) con Sonae Sierra (la società incaricata di gestire la commercializzazione dello Shopping District)  sembra aver già vinto la scommessa di riqualificare e rendere sempre più viva l’ex area della Fiera di Milano.