In questo articolo si parla di:

L’eleganza parte dal tennis“. Questo il claim che accompagna la nuova collezione Sergio Tacchini che, con la stagione spring/summer 2018, punta tutto sul suo DNA lanciando due collezioni distinte, ma entrambe legate all’heritage tennistico del brand.

La collezione lifestyle comprende due linee disegnate per Roland Garros, una capsule donna disegnata dalla fashion designer di Hong Kong Johanna Ho, e altre due linee pensate per l’Australian Open; il tutto caratterizzato da ispirazioni anni ’80-’90 che fanno da contraltare alla consueta cura per design, materiali e dettagli del brand.

Ma è la nuova linea Archivio che dimostra la rinnovata direzione di Sergio Tacchini verso il fashion: uno slancio verso una più consapevole rivisitazione del passato che sembra ripercorrere il successo della collaborazione con Gosha Rubchinskiy, con un’attenzione particolare non solo ai design e ai colori ma anche nella lavorazione come la maglia a scarto d’ago che caratterizza le polo.