In questo articolo si parla di:

Patagonia è un brand noto per le sue posizioni politiche da lungo tempo.

L’anno scorso il marchio ha persino citato in giudizio l’amministrazione Trump – e ora ha appena annunciato i piani per sviluppare il suo attivismo.

Patagonia Action Works è una piattaforma digitale che collegherà le persone con agenzie ambientaliste non a scopo di lucro e incrementerà l’engagement attraverso eventi, petizioni e attività di volontariato. Annunciando la mossa in una dichiarazione, Lisa Pike Sheehy, Vice President of Environmental Activism di Patagonia, ha spiegato l’idea alla base: “Se riuscissimo a collegare la nostra community – amici e clienti – direttamente con i gruppi locali che lavorano sulle tematiche di cui sono appassionati, queste organizzazioni avrebbero la possibilità di ottenere risultati ancor più soddisfacenti dal loro lavoro. Ognuno può fare la sua parte in questo movimento “.

La piattaforma Action Works consentirà agli utenti di trovare le organizzazioni pertinenti a una data problematica sul territorio. Ma il sistema funzionerà anche in modo opposto, con le agenzie in grado di trovare persone che possano aiutarli nel sostenere la propria causa.

Per lanciare Patagonia Action Works, il marchio prenderà parte a un tour nazionale che coprirà città come Santa Monica, New York e Chicago. Emblematico questo video in cui Yvon Chouinard, founder di Patagonia, spiega le ragioni di questa nuova lodevole iniziativa.