In questo articolo si parla di:

Erreà Sport presenta la nuova divisa per la federazione di calcio islandese, alla sua prima storica partecipazione ad un Campionato Mondiale.

Dopo la splendida avventura che li ha visti protagonisti agli Europei di Francia 2016, una nuova uniforme, originale ma fortemente legata all’identità di questa nazione, li accompagnerà ai Mondiali di Russia 2018.

Ghiaccio, acqua e fuoco: questi gli elementi naturali che si ritrovano simbolicamente nella nuova maglia Erreà realizzata in un mix di colori – blu, bianco e rosso – in grado di rappresentare al meglio le peculiarità e la bellezza dell’Islanda e della sua Nazionale.

A enfatizzare la forte identità nazionale che contraddistingue il popolo islandese, due sono gli elementi iconici riportati sulla nuova divisa:  il motto già proposto per gli Europei 2016 “Fyrir Island” (“Per l’Islanda”) posizionato all’interno del collo e la bandiera nazionale applicata sul retro della maglia.

La banda bianca rossa e azzurra, ispirata al fondersi e mescolarsi di ghiaccio lava e acqua, si ritrova, comunque, come tratto caratterizzante di tutta la linea da rappresentanza, tempo libero e training della squadra.

Ad accompagnare la nuova divisa e l’intera campagna di comunicazione, il claim “Legends are born without warning” abbinato al suggestivo immaginario dei geysers islandesi.

La maglia è in vendita sul sito e-commerce www.errea.com  e presso una rete di retailer selezionati ad un prezzo consigliato di 79,95€. Oltre alle divise da gara, Erreà ha creato una linea merchandising molto ricca che comprende felpe, polo, t-shirt, capi da allenamento ed un vasto assortimento di accessori.