In questo articolo si parla di:
Design Week 2018: Woolrich x Mollino’s Magical Eye

Mercoledì 18 aprile, in occasione della 57esima edizione del Salone del Mobile di Milano, Woolrich ha ospitato un private cocktail per celebrare la mostra dedicata all’occhio magico di Carlo Mollino, presso il flagship store di Corso Venezia 3, con live DJ set by Paolo Tocci.

Tra gli ospiti: Andrea Canè, Guido Milani, Carlo Capasa, Micol Sabbadini, Lucrezia Buti, Camilla Alibrandi, Fabio Boriello, Angelo Flaccavento, Isabella Traglio, Carmela Cipriani, Helen Nonini, Erika Boldrin, Enrica Fugazzola, Ottavio jr. Missoni, Jane Balzarini, Simone Falcetta, Valentina Siragusa, Alessandra Airò, Evelina Rolandi, Benedetta Mazzini, Valentina Cabassi, Tommaso Galbarini, Sergio Colantuoni, Amina Marazzi Gandolfi, Susanna Giaroli, Cristina Marino, Ana Laura Ribas, Gianluca Cantaro, Fabio Novembre, Francesca Cavallin, Giulia Zanchi, Ennio Capasa, Riccardo Crenna e Simona Flacco (simple flair), Larissa Giers.

Woolrich è tornato alle origini e alla passione per l’arte, che da sempre contraddistingue il brand, attraverso un percorso di ricerca e contaminazione dei generi, dove moda, design e fotografia si fondono rendendo tributo a Carlo Mollino, uno dei più noti e celebrati architetti del Novecento.