In questo articolo si parla di:

Sono tantissime le novità in casa Slam che vive un momento di grande fermento, alla luce del festeggiamento del suo 40esimo anniversario. A poche settimane dell’inizio di Pitti Uomo, il brand genevose di abbigliamento per la vela, nato dalla passione per il mare e sinonimo di tecnicità e performance, stupisce e non poco con una serie di notizie che riguardano diversi aspetti dell’azienda. Innanzitutto, la novità istituzionale, vede al vertice della realtà ligure un nuvo amministratore delegato. Parliamo di Luca Becce che si insedia ufficialmente nella posizione a lui destinata.

Savonese, classe 1959, giunge alla direzione di Slam dopo aver già collaborato con il gruppo Finsea, la holding proprietaria di Slam dal 2016, per portare avanti gli obiettivi di riorganizzazione aziendale a livello di marketing, comunicazione, prodotto e retail. L’esperienza dirigenziale di Becce somma quella commerciale, come Direttore del centro commerciale “il Gabbiano” di Savona e Responsabile delle Risorse Umane per Ipercoop Genova, a quella logistica, con incarichi di AD del CILP, società terminalistica portuale di Livorno, del Terminal Darsena Toscana e dell’Agenzia Lavoro Portuale, Responsabile Risorse Umane poi Direttore di Produzione e infine Direttore Relazioni Industriali di Sech, terminal contenitori del Porto Genova.

In Slam, Luca Becce torna quindi in campo commerciale a dirigere l’azienda con l’obiettivo di riportare Slam ai livelli che le competono, esaltando l’identità di un marchio nato per soddisfare le esigenze tecniche degli appassionati di vela.

Non finisce qui la rivoluzione in casa Slam. A un anno e mezzo dalla presentazione della nuova brand identity, altro punto focale della grande evoluzione del brand e che viene annunciata proprio all’alba dell’evento è la creazione di una collezione speciale dedicata al 40esimo anniversario che il brand celebrerà nel 2019 e il nuovo raddoppiato spazio al piano terra delle Costruzioni Lorenesi.

Il festeggiamento del 40esimo anniversario sarà accompagnato da una serie di progetti speciali dedicati che coinvolgeranno tutta l’azienda e i suoi dipendenti, attraverso il rapporto del brand con la sua culla, Genova, e naturalmente il prodotto. Per quanto riguarda invece la novità espositiva, il nuovo stand, al piano terra delle Costruzioni Lorenesi, si ingrandisce e arriva a una superficie espositiva di oltre 130 mq, dove accoglie ed esplode il tema cruciale della fiera, il profondo legame con il mondo dell’outdoor, mostrando al visitatore una Slam a 360 gradi, quella dell’abbigliamento tecnico per la vela, ottimizzato per garantire massime prestazioni e funzionalità.

Il principale highlight della prossima stagione Primavera Estate 2019 di Slam sarà la limited edition per le celebrazioni del 40esimo anniversario, con un logo sviluppato ad hoc per l’occasione e pezzi iconici d’ispirazione nautica.