In questo articolo si parla di:

Nonostante sia ormai pratica comune, ogni volta che un brand streetwear annuncia una collaborazione con un marchio importante si crea un certo clamore.

Proprio questo è successo durante il weekend, quando con un’operazione a sorpresa, l’eccentrico streetwear brand londinese Palace Skateboards ha annunciato l’arrivo di una collaborazione con Polo Ralph Lauren utilizzando tre billboards elettronici sopra uno degli incroci pedonali di Tokyo.

La collaborazione è certamente inattesa, soprattutto recentemente viste le celebrazioni per il cinquantesimo compleanno del marchio Polo ha sempre voluto tenere le distanze dal crescente mashup tra streetwear e brand classici e luxury, mantenendo un’immagine distaccata e quasi solenne, nonostante l’aspetto casual che caratterizza molte delle collezioni RL. Il brand americano non ha al momento rilasciato comunicazioni ufficiali per confermare o smentire l’ufficialità della collaborazione.

Palace Skateboards è una delle più importanti realtà streetwear europee e, quasi certamente, quella con più risonanza e seguito in Asia e negli Stati Uniti. Recentemente il brand ha fatto molto parlare di sé per una collaborazione con Oakley e per aver collaborato con adidas per vestire alcuni degli atleti impegnati sui sacri campi di Wimbledon, un’altra mossa mai vista prima per un brand così di nicchia.

 

https://www.instagram.com/p/BpOOLWslptw/?taken-by=palaceskateboards

https://www.instagram.com/p/BpKmprphQjQ/?taken-by=karlhab