In questo articolo si parla di:

Lo scorso 20 gennaio sulle passerelle parigine ha sfilato la collezione FW19 di 1017 ALYX 9SM. Brand nato in California da un’idea di Matthew Williams – suo fondatore nonché direttore creativo – con sede di produzione a Ferrara.

Ad aprire la sfilata della nuova linea “Ex Nihilo” – che in latino significa “Out Of Nothing” – è stata Kaia Gerber, una delle modelle più famose del momento.

Le scarpe, gli Hikingboots e gli stivali presentano suole Vibram. Dettaglio di cui il designer si avvale frequentemente, anche nelle collaborazioni con i vari brand.

Famoso per aver lavorato per Lady Gaga fino al 2010 come direttore creativo, Matthew Williams è l’inventore della Rollercoaster Belt, cintura con il lock degli aerei e delle montagne russe diventata un must nella moda tanto da essere scelta da Kim Jones come lucchetto per borse, cappelli, marsupi e monospalla Dior SS19.

Skate, tecno berlinese e punk. Le subculture sono per Matthew Williams un riferimento forte ed estremamente presente, creando una connessione tra lusso, streetwear e alta moda. Williams, inoltre, preferisce il design eco-compatibile. Oltre ad aver progettato capi che dovrebbero durare nel tempo, s’impegna a progettare processi di produzione più sostenibili.

Curiosità… ll nome ALYX è della figlia di Matthew, 1017 è la data di compleanno di Williams (17 Ottobre), 9SM è l’abbreviazione dell’indirizzo dello studio a New York.