In questo articolo si parla di:

Le stagioni e il paesaggio sono stati spesso tra le fonti d’ispirazione per Karhu durante il processo di creazione dei suoi stupendi pack. Questa volta si aggiunge un particolare cenno storico che ha dato vita al “Monthless Pack”: i romani consideravano l’inverno un periodo senza mesi e per questo motivo febbraio, il mese finale della stagione in cui inizia la transizione verso la primavera, è stato l’ultimo mese aggiunto al calendario.
Per i quattro modelli che compongono il “Monthless Pack” (Aria, Synchron e due Fusion 2.0), Karhu ha quindi utilizzato i suoi classici materiali di altissima qualità in toni molto particolari, che traggono ispirazione dai colori delle ultime albe invernali.