In questo articolo si parla di:

P-40 Warhawk, questo il nome dell’iconico aeroplano che il marchio Breitling ha voluto celebrare realizzando tre nuovi orologi. I nuovi modelli, due cronografi e un orologio a tre lancette, rendono omaggio a Curtiss Wright, il famoso costruttore di aeromobili americano. Le new entry dell’azienda svizzera, pur presentando un aspetto retrò, grazie a una rivisitazione in chiave moderna puntano ad attirare una nuova generazione di appassionati di orologi.

“Quando Curtiss Wright costruiva il P-40 Warhawk, contemporaneamente Breitling e il suo Huit Aviation Department creavano strumenti di bordo per aerei utilizzati dalla RAF e da altre aeronautiche militari. Attraverso questa partnership e questi nuovi eccezionali orologi stiamo riaffermando l’importanza dell’eredità aeronautica di Breitling per il marchio”, ha dichiarato Georges Kern, ceo di Breitling, azienda che dal 1884 si è affermata per i suoi orologi d’alta precisione, per lo sviluppo del cronografo da polso e per l’impegno nel rispettare i propri valori di design.

Ma andiamo ad analizzare più da vicino le novità di prodotto. Si comincia con l’Aviator 8 B01 Chronograph 43 Curtiss Warhawk, che si distingue per il quadrante verde militare con finitura satinata. I contatori a contrasto in argento, i contatori cronografici di 12 ore e 30 minuti e un piccolo contatore dei secondi indicano che l’orologio è azionato dal Calibro di manifattura Breitling 01, il movimento meccanico in grado di fornire una notevole riserva di carica di circa 70 ore. Il cronografo è dotato di una lunetta girevole bidirezionale con numeri arabi, indici e un pratico puntatore rosso. Il rivestimento in Super-LumiNova sulle lancette delle ore e dei minuti e sui numeri arabi del quadrante favorisce la lettura ottimale con qualsiasi tipo di illuminazione. Il cronometro certificato COSC ha una cassa in acciaio inossidabile da 43 mm e sfoggia un cinturino verde militare. È impermeabile fino a 10 bar (100 metri/330 piedi). Il suo accattivante fondocassa è in vetro zaffiro trasparente.

 

L’Aviator 8 Chronograph 43 Curtiss Warhawk è invece caratterizzato dal Calibro Breitling 13, un movimento meccanico noto per la sua stabilità e le sue prestazioni nonché il cuore pulsante dell’orologio. Il modello offre una riserva di carica di circa 42 ore. Come l’Aviator 8 B01 Chronograph 43 Curtiss Warhawk, anche questo orologio presenta un caratteristico fondocassa del cronografo su cui sono incise la scritta «Curtiss» e l’immagine di un P-40 Warhawk con una bocca di squalo dipinta ed enfatizzata, simbolo di forte impatto visivo quando l’aereo apparteneva alle famose Flying Tigers dell’aeronautica militare cinese ed era pilotato dai membri dell’American Volunteer Group. Questo cronometro certificato COSC, impermeabile fino a 10 bar (100 metri/330 piedi), monta un cinturino verde militare.

 

Il cerchio è chiuso dall’Aviator 8 Automatic 41 Curtiss Warhawk. Oltre alle immancabili caratteristiche che lo rendono affidabile in tutte le condizioni di illuminazione, quest’ultima proposta di Breitling sfoggia una lunetta girevole bidirezionale con un puntatore rosso e una lancetta dei secondi centrale con una punta rossa. All’interno della cassa in acciaio inossidabile con rivestimento DLC si trova il Calibro Breitling 17, che garantisce una riserva di carica di circa 40 ore. Inoltre, come tutti gli orologi Breitling, la precisione è confermata dallo stato di cronometro certificato COSC. Esattamente come le altre due novità di prodotto, anche questa riporta le scritte e le immagini che le conferiscono un carattere forte, che però si miscela con delle linee pulite e discrete.