In questo articolo si parla di:
3 Maggio 2019

Spesso considerata negli ultimi anni soltanto un’inseguitrice nel mercato sportswear, Puma ha recentemente reso noti i dati relativi alle vendite nel primo trimestre 2019 e, stupendo molti analisti e anche alcuni esperti del settore, i dati segnalano una crescita nel fatturato del 15,3% segnando il miglior trimestre che Puma abbia mai registrato, come ricordato da Bjørn Gulden, Direttore Generale del marchio tedesco.

Il brand tedesco ha registrato crescite in tutte le regioni e per tutte le categorie di prodotto, come mai fatto in precedenza. L’area Europa-Medio Oriente-Africa ha visto un +4,4% superando la soglia dei 500 milioni di euro. Nord e Sud America vedono un +19,8% con quasi 417 milioni di euro mentre l’Asia/Pacifico ha visto un aumento del 32,5% a 401 milioni di euro.

A livello prodotto, la crescita di Puma ha visto un +10,2% per le vendite del footwear, +13,4% per gli accessori e +28,6% per l’abbigliamento.