In questo articolo si parla di:

Tramite un breve comunicato, StockX ha annunciato l’inaugurazione di un nuovo hub a Eindhoven in cui l’azienda statunitense stabilirà non soltanto un centro logistico ma anche uno dei suoi laboratori di autenticazione.

La nuova apertura arriva a circa un anno dallo sbarco in Europa di StockX, con l’inaugurazione degli headquarters londinesi che hanno contribuito ad un’enorme crescita di popolarità del servizio americano anche tra il pubblico europeo, complice l’abbattimento dei costi per i clienti del vecchio continente segnato dall’eliminazione dei dazi doganali tra le spese addebitate.

Da qualche mese si vocifera anche riguardo l’apertura di un nuovo hub in Asia, mercato in forte espansione e di grande interesse per StockX tanto per gli acquisti quanto per le vendite di articoli esclusivamente distribuiti nel mercato asiatico che generano un’ enorme richiesta da parte di appassionati in tutto il mondo.