In questo articolo si parla di:

01 Luglio 2019 – Il brand di cronografi sportivi da uomo Edifice, Casio, ha presentato il progetto creativo “Masters Back To Back”.

Ideato per immortalare i value specifici della realtà internazionale (velocità, tecnologia, precisione), vede il coinvolgimento di due talenti della fotografia italiana: Giovanni Gastel e Toni Thorimbert.

Il primo, durante gli anni ’80 ha saputo valorizzare il proprio talento nel rivoluzionare il concetto di foto prodotto, introducendo surrealismo e ironia contro gli istituzionali su fondo bianco, realizzando così una nuova poetica dell’immaginario moda.

Thorimbert invece, nei medesimi anni si affermava con un taglio di duro realismo da reportage che evolverà fino a definire un nuovo modo di concepire il ritratto e la pubblicità nel mondo della moda.

Per il progetto “Masters Back to Back”, i due talenti si sono confrontati a colpi di flash nelle discipline sportive di tiro con l’arco, Formula Uno e ciclismo su pista, immortalando le nuove collezioni del brand.

“Gli scatti di Gastel e Thorimbert raccontano, senza usare parole, la filosofia che sta alla base di questi prodotti: la tecnologia che avanza, il design che guida lo stile, la precisione che solo il Made in Japan può garantire” racconta Giuseppe Brauner, vicepresidente di Casio Italia.

Trenta inediti scatti in cui figurano come protagonisti i segnatempo delle nuove collezioni del brand giapponese Edifice. Prima tra tutte, la linea Super Slim, novità assoluta che presenta tre nuovi modelli ispirati al design semplice e sportivo delle auto high-tech e accomunati da una nuova casa di soli 8.9 mm di spessore.

La prima novità della linea Super Slim immortalata dai due fotografi è l’EFR-S107D, classico solotempo con datario, vetro zaffiro e cassa e bracciale in acciaio inox.
Completano la collezione due modelli con funzionalità avanzate, dotati entrambi di profilo ultra sottile: EFR-S567D, cronografo sportivo e EQB-1000D, connected watch con ricarica solare in grado di misurare i tempi sul giro di gara.

All’interno degli scatti inerenti al progetto “Masters Back To Back” troviamo inoltre le novità di prodotto delle nuove collezioni 2019: EFV-120DB e EFS-S550 e EFR-566DB.

“Con questo progetto back to back mi sento di dire che abbiamo avuto la possibilità di raccontare tanto le nostre differenze quanto le cose che ci rendono simili” afferma Thorimbert. “Immortalare un orologio è forse una manifestazione estrema del grande paradosso della fotografia, che cerca di fermare le lancette senza davvero riuscirci. Quindi una sfida importante e senz’altro stimolante” conclude Giovanni Gastel.