In questo articolo si parla di:

08 Luglio 2019 – Louis Vuitton ha inaugurato nei giorni scorsi la boutique nel cuore della Costa Smeralda, a Porto Cervo.

Location d’indubbia suggestione, affaccia sull’insenatura naturale del porto.

Mescolanza d’eleganza e contemporaneità, l’architettura si sviluppa su due piani in cui i materiali si raccontano in insoliti abbracci antitetici. La moltitudine dei materiali utilizzati e gli arredi modulari diventano esposizioni decorate con cinture in pelle e le iconiche cuciture a vista dei classici rivetti in ottone dorato.

La texture delle pareti espositive è stata realizzata e studiata appositamente per questo spazio: celebra il legame con la Sardegna e si ispira alla filigrana, caratteristica della tradizione orafa sarda.

Ogni elemento dà esplicitamente eco al paesaggio della Costa Smeralda: palette colori, finiture tailor made, le forme organiche, gli arredi e le pavimentazioni si ispirano all’universo marino.

All’ingresso una scala in metallo e legno, impreziosita da un delicato corrimano in nappa color avorio, conduce al piano superiore in cui Louis Vuitton viene raccontato attraverso la pelletteria, le calzature femminili e maschili e gli articoli da viaggio insieme al segmento accessori e fragranze.

Teatro d’indubbia bellezza, è progetto d’eccellenza in cui i clienti potranno scoprire alcuni servizi di personalizzazione e, in esclusiva la linea Onthego e Beach Pouch.

La tela si tinge d’un azzurro intenso con monogram giant a contrasto blu mare e finiture bianche con stampe mini monogram.