04 settembre 2019 – Un colore, il grigio. E un giorno di celebrazione, il Grey Day previsto per l’indomani 5 settembre 2019. È il brand di Boston, New Balance, a onorare più di un secolo di indipendenza con una tinta che simboleggi la discendenza  familiare del marchio. La colorazione, introdotta per la prima volta nel 1980 con l’intento di consentire alle calzature di adattarsi allo stile di vita urbano, ha sfidato le tendenze delle sneaker più popolari dell’epoca. Da allora, i modelli New Balance , sono stati rilasciati in grigio, colore che è divenuto sinonimo del marchio, rappresentandone l’heritage. Per celebrare il colore, sono state scelte per l’Italia cinque strutture che rappresentino l’essenza New Balance. 990, che in occasione del rilancio del 1982 sfidò l’opinione comune e le tendenze delle calzature anni ottanta, diventando la prima scarpa a essere venduta a 100 dollari. Caratterizzata da una tomaia in pelle scamosciata e mesh, arriva alla sua quinta versione. Altro soggetto protagonista è la 997, lanciata nel 1991. Facente parte della serie 99x, si presenta oggi in grigio con la CW997HAC per la donna e M997GY per l’uomo. Infine, nella celebrazione, viene inclusa anche la recentissima 997 Sport, rivisitazione lifestyle della sopracitata 997. MS997 per l’uomo e WS997HR per la donna, differisce in una silhouette affusolata, inedita per le specificità del brand. Una versione, quella sport che si contraddistingue per il contrafforte del tallone, versione moderna delle “pinne” delle automobili americane anni 50/60. Celebrazione globale del colore grigio, avverrà con una serie di eventi che andranno a conclamare la natura del grigio e del retaggio culturale del brand. A Milano, Special Sneakers Club dedicato allo sviluppo e promozione della sneaker culture, vedrà come protagonisti Cristina Troisi, Vittoria Xerra e Marcello Calabrese, tre indipendent scelti per interpretare creativamente la vision e il colore grigio del brand. Fotografa e video artist, Cristina realizza il progetto chiamato “Echo Chamber”, raccolta multimediale di sensazione, ricordi, e visioni. Troviamo poi Vittoria che, in qualità di artista, crea artworks con tecniche differenti, pensando per New Balance a shopping bag con grafiche a contrasto tra figura e sfondo. Il cuoco milanese Marcello Calabrese, invece ha creato per l’occasione del Grey Day, finger food in tonalità. Da queste arti, il risultato che ne deriva è un esperimento di celebrazione del colore grigio nella sua totalità.

Nei giorni successivi all’evento, dal 6 all’ 8 settembre, la mostra di Cristina Troisi sarà aperta al pubblico che potrà apprezzarne la sua visione creativa. Le 5 sneaker saranno disponibili a partire dal 5 settembre da Special Sneakers Club a Milano e nei monomarca New Balance.