In questo articolo si parla di:
11 Ottobre 2019

11 ottobre 2019 – Ambush ha avviato una collaborazione con Converse che ha portato il fashion brand based in Tokyo a esplorare il vasto archivio dell’azienda americana di calzature. Non a caso la fondatrice di Ambush, Yoon Ahn, è una fan dell’heritage del brand a stelle e strisce e della sua adozione nella società.

Durante il viaggio nell’archivio Converse a Charlestown, una silhouette in particolare ha catturato l’occhio esigente di Yoon: l’Extreme Cold Weather Boot. Conosciuto in modo ironico con il soprannome di “bunny boot” (ha recentemente ispirato la Converse Chuck Taylor MC18), l’Extreme Cold Weather Boot è uno stivale militare in gomma, sviluppato per la prima volta negli anni ’50 e prodotto da Converse.

È con quell’occhio che Ambush e Converse iniziano a ricostruire un’eredità di funzioni analogiche per il consumatore moderno di street style, giocando su due stili sportivi classici: la Chuck 70 e la Pro Leather.

Infondendo lo stile idiosincratico e spesso utility di Ambush a entrambe le sneakers, le tradizionali silhouette in tela e pelle sono rielaborate con proporzioni esagerate che sembrano catapultarle nello spazio, mentre gli elementi protettivi assicurano la funzionalità nelle strade cittadine.

Con l’intersuola rialzata, la Chuck 70 è rivestita in strati di gomma impreziosita con un ulteriore strato di altezza nell’intersuola. Le evidenti istruzioni esterne definiscono “un’estetica informata” dalla costruzione funzionale del bunny boot e sono completate da un audace marchio Ambush sul futuristico tacco della silhouette. Inoltre, la tomaia in gomma color latte di cocco della Chuck 70 è caratterizzata da dettagli opachi, linguetta a soffietto per la stabilità e l’isolamento e lacci coordinati per un’espressione monocromatica.

Yoon diventa anche una delle prime designer a rielaborare completamente la Pro Leather che rientra nella linea Converse. La classica sneaker da basket in pelle si trasforma infatti attraverso un’estetica tattica distintiva, con una tomaia in gomma nera con su un logo 3D Converse Star Chevron, linguetta a soffietto e lacci neri monocromatici, affilati da un marchio cyber yellow e istruzioni sul tallone.

Le due novità saranno disponibili a partire dal 19 ottobre su converse.com e presso rivenditori selezionati.