In questo articolo si parla di:
6 Novembre 2019

6 novembre 2019 – Per celebrare il 20° anniversario di Beams Plus, Woolrich ha collaborato con il retailer giapponese per sviluppare una speciale capsule disegnata da Daiki Suzuki, che unisce l’interpretazione autentica di Beams+ con la passione per l’outdoor, l’expertise e la più che centenaria storia di Woolrich.

“Mi sono avvicinato al progetto con l’intento di recuperare la traduzione dei lanifici Woolrich” Daiki Suzuki

Colpiti dall’archivio Woolrich, i designer di Beams Plus sono stati guidati nell’esplorazione e nello studio dei cataloghi storici dall’inizio del 1900 a oggi in un viaggio all’interno dell’heritage americano.

Il concept principale della capsule, il prodotto “big game hunting” –  che porta il significato contemporaneo di “resilienza”, di “grandi obiettivi” e “grandi scopi” – si è rivelato lo strumento ideale per trasmettere l’estetica outdoor di Woolrich.

Per questa collaborazione, Daiki Suzuki è partito dal tradizionale motivo check da caccia Woolrich proveniente dalla linea originale “big game hunting”. Il risultato è un pattern Black Watch che rielabora silhouette iconiche con il supporto di diversi riferimenti alla tradizione americana.

“Ho lavorato per il brand dal 2006 al 2010 e uno dei migliori retailer è stato Beams+. Per questo ho pensato che sarebbe stato interessante disegnare dei modelli come se il marchio Woolrich Woollen Wills esistesse ancora oggi”, ha dichiarato Suzuki. “Ho lavorato su alcune icone come la giacca lumberjack, i pantaloni da caccia, il gilet railroad e il cappotto mackinaw. Ho confermato i dettagli autentici e li ho declinati in una vestibilità moderna per creare una nuova interpretazione Beams+”.