In questo articolo si parla di:
15 Novembre 2019

15 novembre 2019 – New Era, prossimo a celebrare i suoi 100 anni di eredità sportiva, svela la prima collaborazione con il marchio legato al mondo outdoor, The North Face.

I due brand uniscono i rispettivi knowhow per comunicare un iconico pack di cappellini in onore di una delle più grandi imprese della storia dell’arrampicata. È il 1953 quando il monte Everest, tra il Nepal e il Tibet, viene scalato.  Per celebrare la prima ascesa storica e quindi valorizzare la collocazione tra le due nazioni, New Era ha sviluppato due expedition patch esclusive per decorare la nuova collezione. Tradizionalmente utilizzate come souvenir o segnapunti per un’ascesa riuscita, le patch presentano entrambe le traduzioni, sia nepalese che tibetana, dei nomi tradizionali dati alla montagna. Rispettivamente Sagamartha e Chomolungma.

Ispirata al campo base dell’Everest e all’escursione stessa, la collezione composta da sei cap, è realizzata con i seguenti modelli: due 59FIFTY, due Snapback 9FIFTY, un 9FORTY, un TWENTY9 e un Trucker regolabile. Ciascuna proposta è decorata dalle esclusive expedition patch insieme alle originali e audaci colorazioni e al materiale in nylon resistente all’acqua, che ricorda le giacche indossate da coloro che hanno scalato la montagna.

La collezione è disponibile a partire dal prossimo 14 novembre sullo store neweracap.eu.