In questo articolo si parla di:
25 Novembre 2019

25 novembre 2019 – Converse e PLEASURES hanno collaborato per dar vita a una nuova collezione, disponibile dallo scorso 22 novembre. Mentre Converse reintroduce la Pro Leather come proposta di street style, PLEASURES è uno dei primi collaboratori a fare propria la silhouette.

Il co-fondatore di PLEASURES Alex James ha fatto parte della scena punk, ascoltando e prendendo ispirazione dalle icone degli anni ’80 e ’90. Quando si è presentata l’opportunità di collaborare con Converse, Alex non ci ha pensato due due volte. Per lui c’è un’innegabile sinergia tra i due marchi e la cultura che rappresentano. Converse è diventato naturalmente un punto fermo della cultura punk degli anni ’80 quando la Chuck Taylor è stata avvistata ai piedi dei musicisti e delle band che definiscono il movimento.

Converse x PLEASURES mette in evidenza la versatilità della Pro Leather, mostrando quanto facilmente si sposti dallo sport alla tela per un’espressione punk e creativa. La collezione utilizza la silhouette come veicolo di stampa, con grafiche in bianco e nero ispirate alla street art con cui Alex è cresciuto a New York e Los Angeles. Per Alex, la silhouette rappresenta l’idea che ogni generazione ha bisogno di insegnare al prossimo dove nascono i loro riferimenti creativi.

Il modello è disponibile su converse.it e, in Italia, da Luisa Via Roma, One Block Down e Slam Jam.