In questo articolo si parla di:
15 Gennaio 2020

15 gennaio 2020 – Players District – l’area di Micam dedicata alle calzature sportive e outdoor – dal 16 al 19 febbraio 2020 torna a Fiera Milano.

Scelta dettata dal successo dello scorso anno e dalle tendenze del mercato che vedono il segmento delle scarpe sportive in crescita insieme a quello delle sneaker. Nei primi nove mesi del 2019 le famiglie italiane hanno speso, infatti, il 3,4% in più per questa tipologia di calzatura rispetto allo stesso periodo del 2018, per un totale di circa 750 milioni di euro di valore e 15,4 milioni di paia vendute, +3,0% (fonte: Confindustria Moda su dati Sita Ricerca). Un ulteriore consolidamento, quindi, dopo gli incrementi superiori al 5%, sia in spesa che quantità, registrati a consuntivo 2018.

Anche i dati Istat delle esportazioni italiane di scarpe sportive risultano caratterizzati da dinamiche positive: l’Italia ha infatti esportato, nei primi 9 mesi 2019, 11,8 milioni di paia per 645,4 milioni di euro (con incrementi tendenziali rispettivamente del 9,5% e del 6,7%). Allargando l’analisi all’Unione Europea, secondo i dati Eurostat, i 28 Paesi membri hanno esportato nel complesso – nello stesso periodo – oltre 200 milioni di paia (considerando sia i flussi intra-UE che extra-UE) per 6,3 miliardi di euro, in linea con i livelli di gennaio-settembre 2018, ma con crescite del 5,5% in volume e del 15,3% in valore per i flussi diretti ai mercati extra-UE.

Assocalzaturifici monitora da tempo il trend legato a questo comparto che è l’unico a evidenziare un aumento delle vendite sul mercato interno, da lungo tempo in forte stagnazione. Durante Micam di settembre – prima edizione di Players District – le calzature sportive sono state, infatti, tra le più trattate in fiera, rappresentando l’8,5% degli interessi dei visitatori (34% sportive da uomo e 40% da donna). Nel dettaglio delle tipologie di calzature sportive, si segnala il 16% che è rappresentato dalle “calzature da trekking e outdoor” (37% uomo e 37% donna).