In questo articolo si parla di:

6 febbraio 2020 – Lo scorso 28 gennaio, presso la galleria Still di Milano, è andata in scena la mostra fotografica del libro Il Giorno e la Notte, un omaggio a Milano e al cappotto.

Il cappotto fa parte della storia della città e delle sua gente e il libro raccoglie le opere originali e inedite dei fotografi Mattia Zoppellaro e Sha Ribeiro. Il Giorno e la Notte nasce dall’incontro tra Paltò, uno dei brand di capospalla made in Italy più apprezzati nel mondo, e il magazine Perimetro che ha curato l’art direction del progetto.

Il testo nasce con una doppia cover, infatti si sviluppa lungo l’arco di un’intera giornata milanese, con le ore di luce descritte dallo sguardo di Ribeiro e quelle notturne da Zoppellaro. Il Giorno e la Notte è il tempo della sua narrazione, dentro un immaginario cinematografico descritto in due modi completamente opposti, quelli dei due autori.

Le introduzioni al libro sono di Denis Curti e Gloria Maria Cappelletti, mentre a supporto delle immagini sono raccolti dieci brevi racconti editati da Francesco Raganato. I ricordi, i pensieri e le storie di dieci ospiti che amano Milano: Antonio Moscogiuri, Carlo Antonelli, Antonio Diodato, Efisio Marras, Emiliano Salci, Gabriele Micalizzi, Isabella Potì, Martina Troni, Vinicio Marchioni e Woo Lee.