In questo articolo si parla di:
17 Febbraio 2020

In occasione del Nike Future Forum di New York, l’azienda statuinitense ha svelato un’innovativa collezione footwear sostenibile, Space Hippie, che verrà utilizzata dagli atleti che parteciperanno ai Giochi di Tokyo 2020. In un contesto in cui la crescente emergenza climatica costringe a interrompere gare e allenamenti, il brand intende lanciare un segnale per contribuire alla protezione del futuro del pianeta e, di conseguenza, alla protezione del futuro dello sport.

Space Hippie è stata ideata trasformando i materiali di scarto di lavorazione in un’espressione radicale di design circolare. Ogni dettaglio della capsule collection, dalla scelta dei materiali ai metodi di confezionamento, è stato scelto tenendo in considerazione il suo impatto ambientale.

Nike è molto attiva anche sul fronte delle collaborazioni, che hanno dato vita a cinque capsule dall’alto tasso di stile e creatività. Le collezioni ispirate allo sport di Yoon Ahn di AMBUSH, Jun Takahashi di Undercover, Chitose Abe di Sacai, Matthew Williams di ALYX e Virgil Abloh di Off-White celebrano tutte i modi unici in cui lo sport si manifesta e ne raccontano il valore unificante come carica di immaginazione, possibilità e vivacità.