In questo articolo si parla di:
18 Febbraio 2020

18 febbraio 2020 –Prima apertura all’interno di un aeroporto in Italia, decima nel mondo, nonché del più grande negozio Louis Vuitton di questo genere in Europa. La maison annuncia l’opening del proprio store al Terminal T3 dell’aeroporto internazionale Leonardo da Vinci a Fiumicino (Roma).

Si sviluppa su un unico piano presentando un’ampia offerta di articoli di pelletteria, accessori e calzature dell’universo maschile e femminile. Il concept si ispira al design italiano degli anni ’50 e la scelta dei materiali è una citazione dell’architettura monumentale della città eterna. La facciata del negozio, totalmente ricoperta di schermi, rende omaggio alla capitale e all’Italia grazie a immagini evocative che accolgono i visitatori all’interno dello spazio.

Le cinture in vacchetta naturale caratterizzano ciascun elemento del negozio: ognuna presenta rifiniture che decorano anche la valigeria e i bauli rigidi Louis Vuitton. Il soffitto si sviluppa toccando i 13 metri di altezza, accogliendo due aerei modello Hughes H-1 Racer a ribadire la sinergia tra Louis Vuitton e il viaggio, anima della maison sin dalla fondazione nel 1854.

I clienti potranno personalizzare gli articoli in pelle con la stampa a caldo unica a forma di aeroplano, ideata per il negozio di Fiumicino.