In questo articolo si parla di:
6 Aprile 2020

“Tutte le donne si meritano Wolford”, afferma Silvia Azzali cco della maison austriaca. “Quest’anno è una data molto importante per noi, 70 anni di storia della moda e di competenza. Siamo molto orgogliosi dei risultati ottenuti e per celebrare il nostro anniversario, abbiamo pensato di selezionare i nostri capi più prestigiosi. Siamo molto felici di festeggiare quest’anno con tutte le estimatrici della nostra linea”, conclude.

Era il 1950 quando Reinhold Wolff e Walter Palmers fondano la loro azienda a Bregenz, Austria. La “Silicon Valley dell’industria tessile”, quella zona situata tra il lago di Costanza e il fiume Reno, è stata sin da subito luogo ideale.

Negli stessi anni, la maison realizza i primi collant senza cuciture, includendo la lavorazione di fibre elastiche come la Lycra nei successivi Anni ’60. Sono poi gli Anni ’80 a definire i primi articoli dedicati all’athleisure: i body.