In questo articolo si parla di:

Anche Levi’s celebra l’Earth Day, la Giornata della Terra, un’importante ricorrenza che ogni anno viene festeggiata in tutto il mondo il giorno 22 aprile. Per l’occasione Paul Dillinger, VP Global Product Innovation Levi Strauss & Co, illustra come la moda debba cambiare il suo approccio dopo la pandemia in termini di rispetto e sostenibilità nei confronti dell’uomo e dell’ambiente, dando priorità ai valori reali, come di fatto già accade nel processo produttivo di Levi’s.

Tra i temi più interessanti toccati da Paul Dillinger anche Levi’s WellThread, il processo che ha reso possibile l’omonima collezione sostenibile di Levi’s, progettata tenendo presente un futuro riutilizzo così da poter integralmente riciclare i capi e dar loro nuova vita. “Voglio essere certo che tutto ciò che stiamo realizzando stia migliorando la vita delle persone e offra un valore sia che si tratti di comfort, sicurezza o protezione”, ha dichiarato Dillinger. “E voglio assicurarmi che tra 10 anni tutto ciò che stiamo facendo sarà in grado di trasformarsi in qualcosa di nuovo”.

La video intervista, presentata all’interno della maratona a tema Cosa ci dice la Terra, in live streaming su nationalgeographic.it, è promossa da National Geographic e prodotta da Piano B, per valutare insieme i problemi da affrontare e le soluzioni da adottare per l’ambiente con le personalità più illustri del mondo scientifico e pop.

Levi’s, per restare vicina alla propria community anche in questo periodo di lockdown, condivide ogni giorno sui propri profili Instagram, tra cui @Levis_ITA, sessioni con alcuni musicisti, master tailor, style session e customization workshop ma non solo.