In questo articolo si parla di:
21 Settembre 2020

La data di apertura è fissata per quest’autunno. Si tratta del primo opening tedesco di Canada Goose. Oggi l’azienda gestisce 22 negozi aziendali in tre continenti: il punto vendita è il quarto in Europa e sarà successivo a Londra, Milano e Parigi.

“La Germania ha svolto un ruolo importante nella storia di Canada Goose. Questo marchio è stato costruito in Europa attraverso la nostra esposizione a tante delle incredibili fiere del paese nei nostri primi anni e siamo così felici di tornare ora con il nostro primo negozio tedesco”, ha dichiarato Dani Reiss, presidente e ceo di Canada Goose. “E la stessa Berlino ha sempre avuto un posto speciale nel mio cuore. La vivacità della sua gente e l’importanza dell’arte per l’identità di Berlino la rendono davvero una delle città più uniche al mondo, sempre all’avanguardia della cultura. Sono orgoglioso del nostro nuovissimo negozio europeo a Berlino, nel cuore del suo famoso quartiere dello shopping sul Kurfürstendamm”.

Ospitato in uno dei viali storici più celebri della città lo spazio è strutturato su due piani e, recita la nota divulgata “sarà il primo al mondo a presentare un’installazione “biodimensionale”, uno spazio unico a parete che combina illuminazione ed elementi dell’ambiente per portare l’esterno all’interno”.

A completare il design dello store saranno opere d’arte di artisti canadesi e Inuit che, raccontando storie sul nord del Canada, verranno esposte come collezione permanente. Inoltre, le creazioni a Berlino si concentrano sui tessuti artici e tedeschi che mescolano l’eredità canadese e tedesca. Artisti come Shuvinai Ashoona e Patrick Thompson saranno presenti in tutto il negozio, mentre Shannon Bool creerà un pezzo scultoreo realizzato con gli iconici parka Snow Mantra di Canada Goose.