In questo articolo si parla di:
17 Novembre 2020

ASPESI nomina Lawrence Steele direttore creativo del brand. “Per la prima volta nella sua storia, ASPESI esprime un direttore creativo, la cui visione coordinerà il brand in un continuum olistico. La scelta di Lawrence Steele è stata naturale, e non solo perché nel suo passato ASPESI c’è già: è l’idea dello stile che è contigua senza essere consequenziale. Il programma è fare di ASPESI un brand dall’identità inequivocabile che parli al pubblico con un perfetto equilibrio di ricerca tessile e design, rinnovando lo spirito che ha fatto del made in Italy un successo mondiale” spiega Simona Clemenza, amministratore delegato.

Steele avrà il compito di implementare la gamma emozionale di ASPESI con una sensibilità personale ma affine occupandosi di tutti gli aspetti di immagine del brand, dal design delle collezioni uomo e donna fino alla comunicazione. La prima collezione a portare la sua firma sarà la pe 22.

“Quel che trovo affascinante di ASPESI è la ricchezza dei valori che il marchio racconta, da ogni angolo. C’è un apprezzamento della sobrietà che è tipicamente italiano, unito ad una ricerca della durevolezza che oggi è di assoluta rilevanza. La cura dei dettagli e lo studio dei materiali non sono meno notevoli, ma quel che per me è il valore da esplorare è il carattere umanistico: mettere al centro la persona, creando vestiti che uniscano bello e utile e che siano strumenti di rappresentazione individuale, non di camuffamento. Il mio intento è perseguire questo disegno, guardando al mondo e al momento storico, perché la tempestività è tratto saliente del nostro dna”, dichiara il nuovo direttore creativo