In questo articolo si parla di:
22 Dicembre 2020

Annoverato tra i principali network di business angel italiani, il Club degli Investitori annuncia la capitalizzazione da 240 mila euro a favore di ACBC, la startup specializzata nella progettazione e produzione di prodotti modulari e sostenibili.

Beppe Marocco e Paolo Cultraro, champion di ACBC che rappresentano gli angels del Club degli Investitori nell’investimento, hanno dichiarato “Sono ottimi imprenditori con esperienza internazionale, hanno un progetto innovativo (la zip) che consente di avere tre scarpe diverse in un minimo spazio, propongono un nuovo design in un settore in forte crescita quale le scarpe sneaker, propongono prodotti sostenibili per una completa economia circolare con un’azienda B-smart: lo riteniamo un ottimo investimento”.

A oggi l’azienda legata al footwear è presente a livello globale con 13 store monomarca in 10 paesi, vantando collaborazioni in co-brand con marchi come Moschino e Armani.

“Siamo lieti e orgogliosi dell’investimento e del supporto garantito ad ACBC da parte di uno dei più importanti network di business angel in Italia. Il fatto che una realtà come “Club degli Investitori” abbia creduto nella nostra visione aziendale è la prova che un modello di società più etico e sostenibile non solo è profittevole, ma può aprire la strada a un cambiamento positivo verso un sistema economico sempre più consapevole, a livello nazionale e internazionale”, ha dichiarato Gio Giacobbe, ceo di ACBC.