In questo articolo si parla di:
26 Gennaio 2021

Le quote di maggioranza di Clarks sono state acquisite da Li Ning. Il ginnasta-imprenditore cinese che nel 2008 ha acceso la fiamma olimpica ai Giochi di Pechino è il presidente non esecutivo di LionRock e detiene il 92,1% di Viva China Holdings.

Viva China Holdings ha infatti acquisito il 51% di LionRock Capital Partners QiLe Limited, la società di private equity che deterrà il brand Clarks per £51 milioni. 

Secondo il South China Morning Post, l’investimento darebbe a Viva China il controllo quando LionRock completerà l’investimento di £100 milioni per la ricapitalizzazione di Clarks.

“Il nostro investimento rafforzerà la posizione di Clarks accelerandone la crescita globale”, dichiara Daniel Tseung, ad di Lion Rock.

Durante l’estate il brand ha voluto riflettere in investimenti riguardanti innovazione del prodotto, qualità e design, nonchè nel necessario aggiornamento delle piattaforme digitali. Ma per farlo sono necessari fondi e investimenti che evitino anche tagli a personale e risorse.

“Le sfide a cui ci ha costretto Covid-19 hanno dimostrato come abbiamo bisogno di maggiori risorse per realizzare la nostra strategia e salvaguardare l’attività”, ha dichiarato il ceo di Clarks Giorgio Presca. “La nuova partnership con LionRock Capital fornirà queste risorse, così come la capacità per far crescere il brand in Cina”, conclude.

La famiglia fondatrice del brand resta comunque azionista chiave dell’azienda britannica.