In questo articolo si parla di:
18 Febbraio 2021

Oltre 500 clienti situati in tutto il mondo e un tasso di esportazione superiore al 65%, con il Giappone come primo mercato estero. Il tutto condito da conoscenza e tradizione, dalla cura per l’ambiente e dalla valorizzazione delle piccole attività locali nel rispetto etico-sociale. Queste alcune delle “pillole” di LT.BO srl, da tre generazioni conosciuta per l’esclusività di capi di altissima qualità e, successivamente, capace di evolversi e produrre creazioni nella massima espressione della raffinatezza con il brand YC WHYCI MILANO.

Tra le operazioni più importanti portate a termine negli ultimi anni, giusto citare l’apertura, nel 2017, dello showroom monobrand milanese di YC, situato nel cuore di Brera. O ancora, a gennaio, l’inaugurazione del primo flagship store sempre nella stessa via. Seguita, sei mesi dopo, da quello di Portofino, uno dei luoghi simbolo della bellezza italiana e punto di ritrovo del jet set internazionale.

L’ambiente di lavoro green di YC

Negli ultimi anni si è aggiunto anche l’utilizzo di energia proveniente da fonti rinnovabili che garantisce l’efficienza produttiva e la forte attenzione al ciclo di vita di tutti i materiali impiegati durante le fasi di lavorazione. Una filosofia di base, questa, che nel 2019 ha determinato la nascita del brand YSM [YOUR SUSTAINABLE MOOD], che affianca la produzione esistente in una dimensione più ampia e completa. Tutti i prodotti YSM sono interamente made in Italy. L’utilizzo di materie eco-sostenibili, il mix di tessuti, l’uso di materiali tecnici riciclati e fibre naturali, progettati e realizzati per durare nel tempo, sono priorità di YSM.

Tra gli obiettivi principali vi sono la messa in atto di buone pratiche per l’identificazione e la tracciabilità delle materie prime, finalizzate alla costruzione di una filiera sostenibile. La relazione con fornitori e realtà locali, contenuta nel raggio di 40 km, è un valore importante dal punto di vista etico-sociale. Con la nascita di YSM, LT.BO srl punta a educare i consumatori ad abitudini di consumo e riciclo più sostenibili e meno dannose per l’ambiente. Tutti questi valori trovano pieno riscontro nell’apertura del primo flagship store all’interno del nuovo progetto retail Green Pea della famiglia Farinetti. Green Pea, presente a Torino come primo mall dedicato interamente alla sostenibilità, di cui YSM condivide gli intenti, permette di aprire una nuova prospettiva nel campo della moda a una clientela sensibile al rispetto ambientale, etico e sociale.