In questo articolo si parla di:
19 Febbraio 2021

Hanno storie diverse, ma sono entrambi caretterizzati da una storia senza tempo. Vans e Yoshida & Co s’incontrano e danno vita a Vault by Vans, una collezione che sfrutta lo stile urbano di Porter, marchio dell’azienda giapponese nata nel 1937 che si è costruita una grande reputazione artigianale grazie alla produzione di borse, e l’estetica della California meridionale che caratterizza il brand statunitense.

“Un punto, tutta l’anima” – questa la filosofia di Porter

La proposta è disponibile dal 20 febbraio ed è composta da calzature che combinano la raffinatezza monocromatica di Porter con i dettagli di design iconici di Vans. Il fiore all’occhiello della collezione è l’OG Old Skool LX nella colorazione nera. Il modello presenta una scacchiera distorta sulla tomaia laterale, una stampa monocromatica floreale sulla parte mediale, insieme a un Sidestripe e laccio alla caviglia rimovibili. L’OG Old Skool si fonde con lo stile rilassato della California meridionale di Vans attraverso speciali lacci a scacchi bianchi/neri.

È invece una new entry quella dell’OG Classic Slip-On LX in nero, con stampa floreale sulla punta e sulla tomaia della caviglia, scacchiera lungo la parte superiore laterale e gore elastico e fodera del collo. L’iterazione finale della calzatura, la OG Sk8-Hi Reissue LX, è offerta in nero e presenta una tomaia a scacchiera e una striscia laterale monocromatica rimovibile, oltre a lacci a scacchiera neri/bianchi e una speciale etichetta sul tallone. Per completare la collezione, Vault di Vans x Porter introduce tre accessori unici tra cui una valigetta senza tempo, un portafoglio e un’etichetta per il bagaglio, tutti abbinati alle calzature