In questo articolo si parla di:

Per la primavera-estate 2021 Levi’s propone una collezione che rappresenta un vero e proprio laboratorio per il progresso. Le innovazioni portate da Levi’s Wellthread per questa stagione sono l’introduzione di tessuti in misto canapa al 55%, nuove tecniche di tintura naturale, l’uso massivo di cotone coltivato biologicamente e la riciclabilità di ogni capo Wellthread.

La proposta per lei firmata Levi’s Wellthread abbraccia silhouette più comode come il fit High Loose, modello a vita altissima a gamba ampia. Anche le Trucker Jacket vengono aggiornate con una vestibilità leggermente più over o a palloncino. Levi’s presenta inoltre i jeans da donna più sostenibili di sempre, in cotone organico e Circulose, materiale innovativo realizzato con jeans usurati.

Per l’uomo, invece, questa stagione, porta in dote silhouette larghe, incluso il nuovo fit 551 Z a gamba dritta con allacciatura zip.

Misto canapa 55%
Levi’s Wellthread si è impegnata nelle ultime stagioni a rendere la canapa una fibra molto più morbida di come si presenta in natura. La coltivazione della canapa generalmente richiede meno acqua e meno pesticidi rispetto al cotone coltivato convenzionalmente, lasciando il terreno più sano e pulito. Il misto canapa presente in questi indumenti proviene da colture di canapa alimentata dalla pioggia, riducendo così ulteriormente il consumo di acqua.

Coloranti naturali
In questa stagione, Levi’s Wellthread si caratterizza anche per l’uso di coloranti naturali a base vegetale, infatti si avvale di una tecnica speciale che prevede l’impiego di onde ultrasoniche per applicare il colorante alla fibra, evitando l’uso di prodotti chimici aggressivi e riducendo l’impronta ambientale complessiva dell’indumento.