In questo articolo si parla di:

Ray-Ban Stories è la prima generazione di smart glasses del marchio statunitense, realizzati in collaborazione con Facebook e disponibili presso i negozi Ray-Ban selezionati e sul sito ray-ban.com. Si tratta di una concezione completamente nuova della fotografia, della condivisione e dell’ascolto nei momenti più autentici della vita. Tra le caratteristiche più esclusive dei Ray-Ban Stories vi è la Instant Camera Capture: foto e video istantanei (fino a 30 secondi) permettono di catturare attimi di quotidianità grazie alla doppia fotocamera integrata da 5MP posta sulla parte anteriore della montatura. Il led si illumina quando la fotocamera è accesa e si sta fotografando o registrando.

Le altre peculiarità

Design elegante. È possibile scegliere la montatura che si adatta al proprio stile e alle proprie esigenze. I Ray-Ban Stories sono disponibili in tre modelli: Wayfarer (Wayfarer L è considerato una taglia), Round e Meteor. Inoltre, gli occhiali sono offerti in cinque colori (Shiny Black, Black Matte, Shiny Blue, Shiny Olive, Shiny Brown) e con sei tipi di lenti (G-15 Green, Photochromatic G-15 Green, Dark Grey, Polar Dark Blue, Brown Gradient, Clear).

Audio incorporato. Bluetooth integrato e un sistema audio a tre microfoni permettono di ascoltare i propri video o brani preferiti da qualsiasi app sul proprio telefono, fare chiamate o inviare messaggi. Il touchpad integrato consente di regolare il volume, mettere in pausa, giocare e altro ancora.

Facebook Assistant. Pronunciando la frase “Hey Facebook” si possono scattare video e foto. Basta dire “Hey Facebook, scatta una foto” e Ray-Ban Stories farà il resto. Al lancio, l’assistente di Facebook e i comandi vocali sono supportati solo in inglese ed è possibile selezionare una delle sei voci dell’assistente per un’esperienza più personalizzata.

App Facebook View. Una funzione integrativa della celebre piattaforma social che permette di modificare e migliorare i propri ricordi quotidiani catturati su Ray-Ban Stories, con la possibilità di condividerli con familiari e amici e su una delle app della famiglia Facebook.

Custodia di ricarica. I Ray-Ban Stories vengono forniti con una custodia di ricarica appositamente progettata, che consente di ricaricare facilmente i propri occhiali mentre si è in movimento e in qualsiasi momento della giornata.