In questo articolo si parla di:

Goldwin ha annunciato i risultati del primo trimestre per l’anno fiscale che termina il 31 marzo 2022. Le prestazioni del gruppo giapponese, il cui portafoglio comprende diversi e importanti marchi outdoor e sportivi tra cui Goldwin, The North Face, Woolrich, Helly Hansen, hanno superato le aspettative: i ricavi segnano un +40% rispetto allo scorso anno e arrivano a 17.078 milioni di yen (131,8 milioni di euro), con le prospettive per l’intero anno confermate al +10,5% che per la prima volta toccano il tetto dei 100 miliardi di yen (771,8 milioni di euro). Per la prima metà dell’anno, il forecast è di una crescita del 30,9% a 41,3 miliardi di yen (318,8 milioni di euro).

Il marchio ufficiale Goldwin ha registrato un trend di vendita in aumento in tutti i canali, con particolare focus sui negozi diretti e sul DTC. Il mercato europeo – dove è stato aperto il primo flagship Store a Monaco di Baviera – si conferma uno dei più interessanti: il prebook wholesale pe ’22 per la collezione outdoor e lifestyle è cresciuto del 260%, puntando su un nuovo segmento distributivo più elevato, e le vendite EC continuano a mostrare un andamento molto positivo.

Evoluzione di prodotto
Il gruppo ha appena rilasciato il suo drop fall 2021, fondendo la migliore tecnologia e qualità outdoor con il sofisticato design giapponese. La collezione comprende una gamma di nuovi activewear costruiti per le attività outdoor più impegnative.

 

Una delle più innovative gamme di capospalla rainwear cross seasonal è quella in Pertex® Shieldair, una membrana in nanofibra appositamente costruita per attività outdoor ad alta intensità nei climi più caldi e umidi. Per superare gli standard precedenti, il team di sviluppo di Goldwin ha lavorato con gli esperti di Pertex creando la Pertex® Shieldair Jacket, la Fast Shell Light Jacket e i Fast Shell Pocketable Pants. Sono capi funzionali unici nella loro capacità di tenuta al vento e all’umidità, evitando al tempo stesso la sensazione di umido. Nel rainware è comune bilanciare correttamente la traspirabilità con la resistenza all’acqua per gli strati intermedi, ma non per quelli esterni: Goldwin è tra i primi marchi al mondo a integrare questa caratteristica nei layer esterni. La nuova membrana è costituita da un’enorme rete di pori su scala nanometrica che rilasciano umidità e calore in eccesso all’esterno in pochi secondi. Laminata in una costruzione a tre strati, crea un materiale esterno leggero, morbido e molto silenzioso con proprietà perfette per il clima autunnale variabile tra sole e pioggia.

 

La Fast Shell Light Jacket è uno dei prodotti di punta della fall 21, una combinazione dei concetti di velocità e leggerezza che rende questa giacca ideale non solo per l’escursionismo e l’alpinismo. La giacca è stata sviluppata dopo un lungo processo di diversi test: il risultato è un capo antipioggia che sembra un leggero wind- shell: tre strati, sottile, ultraleggero (pesa solo 170 grammi), packable e facile da indossare, completamente nastrata, con tessuto esterno da 12 denari e fodera da 7 denari. Il design del modello è stato pensato per garantire mobilità, grazie a una vestibilità rilassata. L’approccio al design, lo stile minimalista che ha ridotto al minimo tutti i dettagli e il motivo tridimensionale sulla spalla che non limita il movimento migliorano in modo significativo la funzionalità del prodotto.