In questo articolo si parla di:

Guru Nigo viene nominato direttore artistico di Kenzo. Ad annunciare la carica con effetto dal prossimo 20 settembre 2021, il presidente e ceo di LVMH Fashion Group, Sidney Toledano.

“L’arrivo di un designer giapponese di grande talento ci permetterà di scrivere un nuovo capitolo nella storia della realtà fondata da Kenzo Takada. Sono convinto che la creatività e l’innovazione di Nigo, oltre al suo attaccamento alla storia della maison, permetteranno di esprimere appieno il potenziale di Kenzo”, afferma Toledano.

Dopo il debutto con il suo marchio indipendente di abbigliamento a Tokyo nel 1993, il creativo ha simultaneamente lavorato nel mondo della moda e in quello musicale sviluppando una significativa attenzione al dettaglio. Nel 2020 ha creato una capsule insieme a Virgil Abloh per Louis Vuitton.

“Sono nato nell’anno in cui Kenzo Takada ha aperto il suo primo negozio a Parigi. Ci siamo laureati nella stessa scuola di moda a Tokyo. Nel 1993, anno in cui Kenzo é entrato a far parte del gruppo LVMH, ho iniziato la mia carriera nella moda. L’approccio di KenzoSan alla creazione di capi originali passava attraverso la comprensione di diverse culture. Questa é l’essenza anche della mia personale filosofia creativa. Accogliere l’eredità del lavoro di KenzoSan per creare un nuovo Kenzo é per me la sfida più grande della mia carriera trentennale che intendo vincere insieme al mio team. Infine vorrei ringraziare Bernard Arnaud e Sidney Toledano per avermi concesso questa fantastica opportunità”, afferma Nigo.