In questo articolo si parla di:

Cuoio di Toscana, nato dal Consorzio omonimo e che punta sulle eccellenze creative, presenta JCM la collezione sostenibile per la SS 22 nata dalla sinergia tra la stilista Rossella Jardini, il cantante Marvely (nell’immagine a seguire) e lo stylist Nick Cerioni.

Marvely

Il progetto, che sarà presentato ufficialmente il 24 settembre sul portale di camera moda, unirà l’attenzione green ai nuovi linguaggi del contemporaneo con concetti sempre più inerenti a libertà, inclusività, funzionalità e creatività.

I tre artisti, oltre che aver creato accessori, sono anche protagonisti della campagna in cui indosseranno le stesse creazioni.

La designer ha dato forma a due borse, una decorata con cuori e una con motivi gioiello, e due calzature, sandalo e mocassino. Il cantante ha realizzato un paio di stivali cowboy in cuoio nero con sfumature cromatiche eseguite manualmente e una cartella da portare tracolla o in spalla. Infine il celebrity stylist ha dato vita a due mini bag unisex, pouch e little bag (da usare come charm o indossare al collo) e un modello di mocassino.

“Abbiamo coinvolto personaggi importanti del settore moda e non solo, per cercare di comunicare con i consumatori quelle che sono le caratteristiche dei nostri articoli. È un progetto che non finirà qui. Abbiamo iniziato la stagione con Simone Guidarelli e quest’anno proseguiamo con Rossella, Marvely e Nick: personalità eterogenee che possono raggiungere consumatori di diversi target”, dichiara Antonio Quirici, presidente e ceo di Cuoio di Toscana.