In questo articolo si parla di:

ACBC rafforza la sua presenza sul mercato internazionale con gli opening, a partire da settembre, di Amsterdam e Pechino.

Il prossimo 28 settembre nella capitale dei Paesi Bassi, apre le porte il punto vendita curato dell’architetto italiano Alexander M. Bellman (nell’immagine di apertura). La struttura si sviluppa su tre piani, e vi è un’area dedicata alle collaborazioni tra cui quelle con Missoni, Philippe Model e Save The Duck. Da metà ottobre sarà invece la volta della Cina.

“Siamo davvero emozionati per l’apertura di questi due nuovi negozi che ci hanno permesso di affacciarci a nuove opportunità oltreoceano. L’inaugurazione di Amsterdam prima e quella di Pechino poi sono per noi motivo di grande orgoglio non solo personale e professionale, ma anche un’importante responsabilità nell’esportare le conoscenze e il know-how che ci caratterizzano, a favore di un mercato che diventi sempre più green e sostenibile”, dichiara Gio Giacobbe, ceo di ACBC.