In questo articolo si parla di:

Chiara Boni nasce a Firenze e inizia la sua carriera proprio in quella città nel 1971. Apre la sua prima boutique, dove si firma con l’etichetta “You Tarzan me Jane”, in cui propone abiti ideati e progettati da lei stessa. Raggiunge così il successo con capi sensuali, ironici e ricchi di dettagli.

“Cerco di creare vestiti che donino, stiano bene addosso, rendano più belle. Cerco di creare abiti che non siano solo basici e, al di là della necessità quotidiana, ritengo che l’abito per una donna, debba sempre e comunque rappresentare un piacere”, afferma Chiara Boni, designer del brand omonimo.

Il 26 settembre scorso, la stilista ha celebrato i suoi cinquant’anni di carriera nella moda con un dinner party presso i Bagni Misteriosi di Milano, che è stata anche la location della presentazione SS22 Chiara Boni La Petite Robe.

La collezione ritrae la femminilità autentica delle donne attraverso silhouette che seguono le forme senza rinunciare al comfort. In questo modo la capsule è caratterizzata dall’uso dell’iconico jersey stretch e dal nuovo jersey shine, con effetto scintillante, oltre che dalla simil pelle.