In questo articolo si parla di:

Il cda di Salvatore Ferragamo s.p.a, società a capo del gruppo omonimo del brand, si è riunito il 29 settembre a Firenze, sotto la presidenza di Leonardo Ferragamo.

L’incontro si è tenuto per nominare amministratori Frédéric Biousse e Annalisa Loustau Elia, per cooptazione, in sostituzione dei consiglieri Marinella Soldi e Micaela le Divelec Lemmi, dimesse rispettivamente il 27 luglio e 7 settembre di quest’anno.

Come richiesto dalla normativa vigente, il consiglio di amministrazione ha accertato i requisiti di onorabilità e l’assenza di cause di ineleggibilità e incompatibilità dei consiglieri.

Ha inoltre nomitato Annalisa Loustau Elia e Umberto Tombari consiglieri indipendenti del nuovo componente del comitato remunerazioni e nomine. Invece, come presidente della stessa organizzazione è stata eletta Anna Zanardi Cappon.