In questo articolo si parla di:

Savage x Fenty non sarà più solo online. Nel 2022 aprirà le sue prime boutique fisiche partendo dagli Stati Uniti e, in seconda battuta, raggiungendo anche l’Europa. Si parla del marchio di lingerie di Rihanna.

Un successo che parte nel 2017 con Fenty Beauty, proseguendo con Fenty Skin e, per ora, arrivando al brand di intimo. Collezione, proposta dalla musicista-imprenditrice, di lingerie sexy per tutte le donne e per tutte le curve. Filosofia inclusiva che comprende tutte le sue etichette che, per il make up propone non meno di 40 sfumature di fondotinta e per l’abbigliamento presenta taglie che vanno dalla XS alla 4XL.

Durante lo scorso fashion show, disponibile su Amazon Prime Video, ha presentato la nuova linea in cui hanno partecipato, tra le tante, anche Bella Hadid e Emily Ratajkowski. Una passerella “democratica” su cui hanno sfilato modelle di ogni fisicità perché è proprio questa l’ottica del marchio: eliminare gli stereotipi di magrezza ossessiva e promuovere la bellezza femminile in tutte le sue forme.

L’annuncio dell’apertura di store monomarca Savage x Fenty è la conseguenza di una crescita costante del fatturato e quindi di un bisogno di affiancare alla piattaforma e-commerce anche negozi fisici. La necessità arriva anche dal momento in cui molte clienti non sono propense ad acquistare prodotti senza averli provati.

Per ora la label, che ha accelerato la caduta di  Victoria’s Secret, vale un miliardo di dollari ed è in continua crescita.