In questo articolo si parla di:

È una collezione versatile e green quella pensata da Adidas by Stella McCartney, caratterizzata da tagli tattici e tessuti riciclati per prodotti funzionali che rispondono alle esigenze di oggi: ritrovare il contatto con la natura, stare all’aria aperta e in continuo movimento.

Per raccontare in modo personale la storia di “Earth explorer” è stata coinvolta Ella Emhoff, modella, artista e attivista della new generation che ha suddiviso il drop in due sezioni, video diario e campagna fotografica: “Sento un legame molto forte con l’ambiente, perché abbiamo il dovere di proteggerlo se vogliamo che il mondo continui a esistere. È fondamentale che, per uscire da questa situazione, noi, come società, iniziamo a coltivare pratiche sostenibili che contribuiscano alla salvaguardia del pianeta. È fin troppo facile voltarsi dall’altra parte e arrendersi, ma proprio per questo dobbiamo combattere con ancora più forza e convinzione”.

Ella Emhoff – modella, artista e attivista – per la campagna Earth explorer di Adidas by Stella McCartney

Audrey Chu, artista emergente della scena alternative R&B, affianca Emhoff per dare maggiore risalto al messaggio e ai contenuti della FW21. Lei è l’incarnazione dell’atteggiamento ribelle e ottimista di questa collaborazione.

Audrey Chu – artista emergente della scena alternative R&B – per la campagna Earth explorer di Adidas by Stella McCartney

Anche Alima Lee e Yanece Cotto, creative a attiviste, hanno partecipato alla campagna facendosi fotografare in una serie di scatti spontanei in stile reportage.

Alima Lee – creativa a attivista – per la campagna Earth explorer di Adidas by Stella McCartney

Due sono le tecnologie utilizzate per i capi della capsule: WIND.RDY, mantiene la pelle asciutta e offre un’efficace protezione dal vento, e AEROREADY, assorbe il sudore e offre una sensazione di comfort. Per le calzature, invece, il sistema usato è COLD.RDY, per mantenere il piede al caldo, mentre per le tomaie è stato impiegato PRIMEBLUE, materiale riciclato che contiene almeno il 50% Parley Ocean Plastic.

Quando abbiamo ideato la campagna, il nostro intento era quello di accompagnare le esploratrici della prossima generazione nelle loro avventure nella natura con una collezione multifunzionale. Il drop include la giacca imbottita Sleeping Bag, la tuta All-in-One Shiny e gli stivaletti Winter COLD.RDY. È stato davvero emozionante sapere che delle creative e attiviste così straordinarie sarebbero state in prima linea nella campagna. Ella e Audrey, così come Alima e Yanece, non smettono mai di ispirarmi con il loro modo di preoccuparsi per il pianeta in cui abitano, per l’eredità che lasceranno, e di utilizzare le loro piattaforme per risollevare le comunità”, commenta Stella McCartney.

Yanece Cotto – creativa a attivista – per la campagna Earth explorer di Adidas by Stella McCartney