In questo articolo si parla di:

La storia del primo zaino Kånken ha origine nel 1978, e da allora è emblema del marchio Fjällräven. Sempre rimasto fedele al suo dna di origine – resistenza, durevolezza e funzionalità – e al suo design senza tempo, il backpack non è mai passato di moda.

Fjällräven lancia una nuova piattaforma, con Kånken Me, che offre ai “fan” del marchio l’opportunità di sfoggiare la loro creatività personalizzando il prodotto seguendo il proprio gusto.

Online l’offerta comprende 14 diversi colori e 15 parti dello zaino modificabili, per un totale di 100.000 miliardi di possibili combinazioni: sarà difficile così trovare più di due persone che hanno scelto le stesse colorazioni.

Il suo lancio è avvenuto lo scorso 18 ottobre 2021 con una produzione limitata di 1000 Kånken Me alla settimana (500 in Europa e 500 in Nord America) e nuove uscite da personalizzare.

Dopo che il cliente avrà progettato il design, lo invierà e Fjällräven che lo realizzerà e spedirà al proprietario nel giro di tre o quattro settimane.

“Con Kånken Me vogliamo rendere omaggio alla creatività della community globale che usa Kånken come veicolo di espressione personale. Il configuratore offre una moltitudine di combinazioni, permettendo a ogni utente di esprimersi in modo unico… e in modo facile e divertente”, afferma Henrik Andersson, global creative director di Fjällräven.