In questo articolo si parla di:

“Chitè è libertà e orgoglio, ogni giorno, per ogni donna”.

Chitè è un brand made in Italy di lingerie artigianale personalizzabile e su misura fondato nel 2018 da Chiara Marconi e Federica Tiranti, rispettivamente ceo e direttore creativo, che dal 25 ottobre al 14 novembre inaugura il suo primo pop-up store nel cuore di Brera. Si tratta di una ulteriore espansione per il marchio di intimo, già presente con un corner nel settore Annex in Rinascente a Milano.

La sua inaugurazione viene celebrata con una nuova campagna pubblicitaria affissa per le strade di Milano con la call to action “Tits Up!“.

“Crediamo nei 35 secondi che quotidianamente ogni donna dovrebbe dedicarsi, al mattino, di fronte allo specchio: uno spazio in cui racchiudere il tempo per connettersi con la propria essenza. Fiere, vulnerabili, coraggiose. 35 secondi per ritrovare l’equilibrio con sé stesse e con il mondo. Crediamo nel valore immenso di questo tempo minuscolo, perché ognuna possa ritrovarsi e amarsi nella propria pelle e nel proprio corpo, per essere in grado di amare il mondo. C’è chi dice ‘petto in fuori’: un gesto che solleva il cuore per gettarlo oltre l’ostacolo senza guardarsi indietro. Da donna a donna, noi diciamo: oggi, domani e sempre, ‘Tits Up!’”, Chiara Marconi e Federica Tiranti, founders di Chitè Milano.

Nel nuovo temporary store le clienti potranno provare e acquistare i capi, oltre che toccare con mano i tessuti sostenibili e di qualità come il raso di poliestere riciclato. È un modo anche per poter conoscere da vicino l’impegno della label per una produzione responsabile grazie alla collaborazione con atelier artigianali indipendenti nel cuore delle Langhe, in Piemonte.

Un’atmosfera interattiva resa tale dal “Wall of love” tramite cui le visitatrici potranno lasciare traccia del loro arrivo con un messaggio in linea con il nuovo payoff “Tits Up!”. Con 300 “Gratta e Vinci Sempre” verrà inviato alle clienti residenti in Lombardia, che effettueranno ordini sull’e-commerce, uno sconto speciale da ritirare in negozio, mentre cinque fortunate vincitrici troveranno 5 Golden Ticket: esperienza riservata per visitare il Chitè Studio a Milano e realizzare, con il dc, un completo intimo personalizzato e su misura di cui sceglieranno design, tessuti e colori.

“Abbiamo sempre avuto chiaro come sarebbe stato il primo negozio di Chitè: un luogo in cui poterci dedicare a ogni singola donna che varca la soglia, uno spazio in cui il focus è sull’esperienza e non sul prodotto, un angolo di mondo al femminile che dica: ‘Ciao Lover, benvenuta a casa’. Avremmo dovuto aprire il primo pop-up store nel 2020, ma il Covid lo ha impedito. Questo ha però accresciuto in noi la voglia di fare un lancio ancora più forte quest’anno. Il nostro modello di business ha sempre visto nel suo sviluppo una strategia omnichannel, consapevoli che come brand abbiamo molto di più da raccontare di ciò che si vede solo sul nostro e-commerce. L’obiettivo è quello di partire in primis su Milano, casa nostra, per poi riproporre lo stesso format in diverse città e sbarcare all’estero nel Q2 2022. Il primo pop-up store di Chitè sarà finalmente l’occasione per toccare con mano tutti i prodotti, immergendosi in un’esperienza fatta di colori, di contatto diretto con il nostro raso di poliestere riciclato e gli altri tessuti sostenibili, di ricami personalizzati e soprattutto di eventi e talk. Ogni settimana tratteremo un tema diverso, passando dalla campagna ‘Tits Up!’, payoff del brand, alla sostenibilità nel nostro percorso di società benefit, fino ad arrivare a dei workshop fisici sulla sartorialità. È un sogno che si avvera, e sarà il primo di molti”, Chiara Marconi.