Lo special guest di Pitti Immagine Uomo 101 – che si svolgerà a Firenze presso la Fortezza da Basso dall’11 al 13 gennaio 2022 – è il brand made in Anversa Ann Demeulemeester. Protagonista dell’evento del 12 gennaio in Stazione Leopolda.

I suoi capi rappresentano la sua essenza, caratterizzata da abiti semplici ma mai banali, seri ma non severi, forti ma al tempo stesso sensuali. Per lei la moda è una forma di comunicazione.

Nel 2020, il marchio è stato acquistato da Claudio Antonioli – imprenditore e talent scouter milanese – che con maestria e grande rispetto ha mantenuto l’immagine e il passato della label pur donandogli una visione del futuro.

“Amiamo da sempre lo stile Ann Demeulemeester, sia per la capacità di non omologarsi e di occupare pacatamente, ma con determinazione, un preciso spazio sulla scena internazionale, sia per l’attitudine a rinnovarsi restando fedele a un’intuizione originaria. Il nuovo corso, avviato da un imprenditore visionario come Claudio Antonioli, lavora su quei caratteri attraverso un dialogo ideale con la fondatrice e i suoi canoni. Siamo onorati di riprendere a Firenze una storia iniziata quarant’anni fa, nel 1982. L’evento pensato per Pitti Uomo 101 avrà un’energia speciale, grazie allo scambio tra forme diverse di espressione creativa, a un’attenzione particolare per le generazioni più giovani e a un racconto sincronico tra futuro, presente e passato, della moda Ann Demeulemeester”, dichiara Lapo Cianchi, direttore comunicazione ed eventi di Pitti Immagine.