In questo articolo si parla di:

Una storia tutta americana. Il brand di occhialeria made in New York Moscot, dopo l’apertura del primo negozio al 94 di Rivington Street nel 1915, esattamente un secolo più tardi si stabilisce permanentemente al 94 di Orchard Street.

La nuova sede è stata inaugurata il 20 novembre 2021. Una superficie che estende su 1.800 mq e ospita il flagship store, il laboratorio di ottica e gli headquarters.

“Ogni generazione prima di me ha sempre sognato di avere un piccolo pezzo di proprietà su Orchard Street e siamo orgogliosi di aver raggiunto questo traguardo dopo oltre cento anni “, dichiara Harvey Moscot, quarta generazione e ceo di Moscot.

All’interno dello store, caratterizzato dai tratti distintivi del marchio, verrà esposta l’intera collezione di occhiali. Attualmente la label conta in tutto il mondo ben 16 negozi tra cui quelli di New York City, Londra, Roma, Milano, Parigi, Seoul e Tokyo.

“Il Lower East Side è parte integrante del nostro DNA, dalle persone che serviamo e la nostra connessione con il quartiere, all’ispirazione che raccogliamo per i nuovi progetti. Possedere quindi un pezzo della città rafforza davvero il nostro futuro”, ha aggiunto Zack Moscot, quinta generazione e chief designer officer del brand.

Esterni del flagship store al 94 di Orchard Street