di Alessandro Marra

Dal 1982 Amedeo D. Milano è un punto di riferimento per lo streetwear milanese e italiano. Nonostante lo store al civico 23 di galleria Corso Vercelli – che si estende lungo uno spazio di circa 240 mq – sia ormai una realtà consolidata nel panorama meneghino, oggi l’esigenza di unire l’universo fisico con quello online si è fatta sentire.

Per questo motivo il retail viene integrato con un digitale capace di rispondere a necessità sempre più qualificate e precise. Amedeo D. Milano comunica infatti lo “street fashion” grazie a proposte che, se all’origine, venivano condivise per lo più dai giovanissimi, oggi trovano feedback positivi anche dai più grandi.

Dello store e dei suoi progetti ne abbiamo parlato con Federica De Respinis, general manager di Amedeo D.

Raccontateci del progetto Amedeo D. Da dove nasce e a chi si rivolge?

Amedeo D. Milano nasce nel 1982 in galleria Corso Vercelli 23 con l’obiettivo di conquistare una clientela prettamente femminile grazie a un’offerta merceologica elegante e piuttosto classica. In zona è emersa subito la mancanza di un negozio con delle proposte per un pubblico giovane. Abbiamo quindi cominciato a inserire nella nostra selezione brand quali Champion, Superga, Levi’s, Converse, Snoopy, Reebok e i feedback positivi sono stati evidenti. La vera svolta è arrivata quando abbiamo inserito un marchio di felpe di alta qualità e made in Italy, il brand “Best Company”, nato e prodotto in Italia. Il suo successo si è tradotto in uno dei fenomeni di moda giovanile tra i più forti e riconosciuti di quegli anni. Abbiamo comunque continuato a investire gli utili in ricerca, rinnovamento dell’arredamento ogni cinque anni e ampliamento della location tre volte nel corso del tempo.

Il vostro pubblico nel tempo è cambiato? Se sì, come?

Siamo sempre stati identificati come un negozio per giovanissimi. Infatti, inizialmente un’ampia fetta della nostra clientela (95%) era rappresentata proprio da loro. Oggi siamo arrivati a un mix di cui siamo molto orgogliosi. Pensiamo di essere stati bravi nel tempo ma soprattutto coerenti con il nostro pensiero e la nostra filosofia di vita applicata al lavoro: educazione, discrezione, tatto, sensibilità, gusto e ricerca.

Le sneakers e l’universo femminile. Un binomio oggi molto attuale, cosa ne pensate a riguardo?

Sono state e sono tutt’ora anima, immagine e colonna portante di Amedeo D. Milano. Proporle nella nostra offerta merceologica ci permette di continuare a trasmettere quel messaggio di libertà, tempo libero, natura e giovinezza senza dimenticare che avere la giusta calzatura ai piedi ha un valore molto simile a quello di avere un orologio di prestigio al polso. Riteniamo che la scelta della scarpa sia importante tanto per l’uomo quanto per la donna. Il loro valore intrinseco, secondo noi, non dipende solo dal prezzo ma anche dalla sua linea, semplicità, storicità e caratteristiche tecniche. È importante che questo metodo di espressione non differenzi il mercato femminile da quello maschile e che garantisca a entrambi i mondi di trovare gli articoli che più li rappresenta.

Cosa significa il concetto di “street fashion”? Come lo soddisfate?

È un concetto che ci è sempre piaciuto perchè ci dà la possibilità di spiegare una nostra selezione che non necessariamente debba essere uno o l’altro, bensì una personale proposta. Un mix sempre giovane e giovanile dal mondo street contaminato da tendenze fashion.

Quali sono i progetti futuri ai quali state lavorando?

Stiamo mettendo a punto con grande impegno l’area digitale di cui siamo molto contenti, con la consapevolezza che possiamo e dobbiamo sempre migliorare. La difficoltà sta nel rimanere fedeli ai nostri princìpi e valori senza cedere troppo alla promozionalità. Dobbiamo continuare a sognare come abbiamo sempre fatto, senza il sogno non possiamo avere quell’ottimismo, quell’energia e quella prospettiva di crescita che l’attività e la vita ci richiedono.

SCHEDA TECNICA

Indirizzo dello store: galleria Corso Vercelli 23, 20144 Milano & via Angelo Mauri 6, 20144 Milano

Metri quadrati totali: circa 240

Sito internet: amedeod.it

Tra i brand commercializzati: adidas, Aniye By, Blundstone, Bomboogie, Carhartt WIP, C.P. Company, Converse, Dickies, Dr. Martens, Fred Perry, HOKA ONE ONE, Hunter, Lacoste, New Balance, Nike, Puma, Red Wing, RRD – Roberto Ricci Designs, The North Face, Saucony, Sebago

Nuovi innesti in previsione sul 2022: Aries, ASICS, Bonsai,HTC Los Angeles, MSGM shoes, Manebì, Teva

Categoria merceologica più performante del 2021: sneakers da uomo

Brand più performante del 2021: Carhartt WIP, Dr. Martens, Fred Perry, RRD – Roberto Ricci Designs